Vai ai contenuti

Menu principale:

PORTICI

LA NOSTRA SCUOLA
Portici

Portici è un comune di circa 56.000 abitanti della provincia di Napoli, nell'immediato sud del capoluogo.
Nel 2002 il comune ha richiesto ed ottenuto, con decreto del capo dello Stato, il titolo di città.
A Portici sono presenti numerose ville che fanno parte del cosiddetto Miglio d'oro del settecento napoletano, oltre ad alcuni edifici di interesse storico:
La Reggia di Portici che è sede della facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", nata dalla trasformazione della Scuola Superiore di Agricoltura, poi divenuta Istituto Superiore Agrario e, con la riforma entrata in vigore nell'anno accademico 1935-1936, trasformata in facoltà universitaria. Tale scuola è situata nella Reggia voluta da Carlo di Borbone.
Il Museo di Pietrarsa
A Portici ha inoltre sede il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, che trae il nome da una colata di lava che investì il luogo, dando un caratteristico colore scuro, come di bruciato alle rocce lì presenti; da cui "Pietrarsa", come pietra arsa, bruciata. In questo museo si trova una perfetta riproduzione della prima locomotiva a vapore realizzata in Italia, messa in funzione nel 1845 sulla prima linea ferroviaria dell'Europa continentale, la Napoli-Portici, inaugurata il 3 ottobre 1839.
Il museo è situato all'interno dell'ex reale opificio meccanico, fatto costruire da Ferdinando II di Borbone l'anno dopo l'inaugurazione della strada ferrata.
Portici è tra le città al mondo con maggior densità abitativa, con circa 15.000 abitanti per km². Da tener conto inoltre che più di un chilometro quadrato del comune è formato dal "Bosco di Portici", chiaramente non abitato, e che in sostanza la popolazione è residente su meno di 3 km². Per anni ha detenuto il record di città più densamente popolata dopo Tokyo.
Il comune fa parte della cosiddetta "zona rossa", quella cioè più vicina al Vesuvio e quindi più a rischio in caso di eruzione. Se dovesse essere necessario l'esodo il Comune di Bellaria-Igea Marina (RN), gemellato con Portici, sarebbe pronto ad ospitare gli abitanti della cittadina campana.

Torna ai contenuti | Torna al menu